Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.

                       

Idee regalo e strenne natalizie nel centro storico del piccolo paese alle porte delle Langhe.

Il Natale si avvicina e dopo lo stop forzato del 2020 torna il mercatino di Natale a Piozzo, piccolo comune alle porte delle Langhe, già patria di birra e zucche.

L'appuntamento, che fin dalla prima edizione nel 2016, ha riscosso parecchio successo, è per mercoledì 8 e dicembre a Piozzo.

In centro paese anche la mostra tecnico-scientifica

Dopo lo stop dello scorso anno, anche per il 2021 la Fiera Regionale della Zucca di Piozzo lascia spazio a “Zucca in piazza”, uno spin-off di una delle manifestazioni autunnali più apprezzate del nord Italia. Sarebbe stata la 27^ edizione ma l’emergenza Covid-19 ha costretto gli organizzatori a un evento ridotto: troppo rischioso e inevitabile creare assembramenti.

Mercatino di Natale PiozzoLa decisione nei giorni scorsi da parte della Pro Loco di Piozzo a causa dell’emergenza sanitaria in corso

Ideato nel 2016 e da subito era stato un grande successo, dopo la birra e le zucche, anche il Natale aveva un evento dedicato nel piccolo paese alle porte delle Langhe.

L’emergenza sanitaria in atto però, nonostante non si possa sapere cosa accadrà a dicembre, impone all’organizzazione della Pro Loco di Piozzo l’annullamento dell’edizione 2020 del Mercatino di Natale che si sarebbe dovuta tenere all’Immacolata.

Fiera della Zucca 2020 annullataSaranno però presenti i produttori locali all’interno delle loro cascine per la vendita delle zucche e la mostra tecnico-scientifica

Sarebbe stata la 27^ edizione ma l’emergenza Covid-19 purtroppo non permetterà di svolgere la Fiera Regionale della Zucca: troppo rischioso e inevitabile creare assembramenti.

Lo staff della Pro Loco di Piozzo si è riunito più volte in queste ultime settimane per valutare ogni singolo aspetto della manifestazione. Se da una parte era pronto il piano B con ingressi contingentati e su prenotazione, dopo una lunga analisi si è optato per annullarla: “Lo scorso anno abbiamo avuto 30.000 visitatori e quest’anno avremmo dovuto far entrare poco più di 2.000 persone alla volta per poter garantire il rispetto delle distanze – spiegano gli organizzatori.”

La Pro Loco farà però da collettore tra tutti i produttori locali: tramite una mappa, sabato 3 e domenica 4 ottobre, gli appassionati di zucca potranno raggiungere i venditori direttamente nelle loro cascine.

Idee regalo e strenne natalizie nel centro storico del piccolo paese alle porte delle Langhe. Sabato sera concerto di Natale

Il Natale si avvicina e dopo la sfida lanciata tre anni fa dai piozzesi, dopo le zucche e la birra, torna il mercatino di Natale.

L'appuntamento, che nelle due precedenti edizione ha riscosso parecchio successo, è per sabato 7 e domenica 8 dicembre a Piozzo, piccolo paese alle porte delle Langhe, famoso per la sua birra e la Fiera Regionale della Zucca.

Pagina 1 di 2